Vicenda Haifa, 3 ultrà perquisiti a Bari

Sono stati individuati e sottoposti a perquisizione dalla Digos i tre ultrà del Bari calcio ritenuti autori del saluto romano fatto durante l'incontro di calcio Israele-Italia del 5 settembre scorso presso lo stadio di Haifa. I tre sono indagati dalla Procura della Repubblica di Bari per manifestazioni di razzismo negli stadi. Durante le perquisizioni la polizia ha sequestrato un manganello telescopico, una mazza da baseball e varia pubblicistica riconducibile all'ideologia nazi-fascista, oltre a materiale che va a confermare - secondo la Procura di Bari - il coinvolgimento del gruppo nei fatti contestati (come il tagliando di ingresso allo stadio di Haifa).

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. All'imbarcazione 'Euristica' il Trofeo Challenge della 'XVIII Coppa Cus'
    Bari Today
  2. Materiale elettrico, macerie, rifiuti plastici: la discarica nelle campagne del Maab
    Bari Today
  3. New Virtus: Riccardo Palmisano senza freni a Bari
    Il gazzettino di Brindisi
  4. Improta: 'Siamo al primo posto ora teniamo i piedi per terra' E domenica c'è Bari-Foggia
    La gazzetta del mezzogiorno
  5. VIDEO - Serie B, Novara-Bari 1-2: le immagini della partita
    Bari Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...