Furti di pesce in azienda, 6 arresti

I Carabinieri di Modugno (Bari) hanno arrestato sei dipendenti infedeli di un'azienda ittica che - secondo l'accusa - approfittavano del turno di lavoro notturno per rubare ingenti quantitativi di pesce fresco per poi rivenderlo sul mercato nero a pescherie compiacenti. L'indagine è stata avviata nel marzo scorso dopo la denuncia del titolare dell'azienda che aveva registrato un brusco calo dei guadagni. I furti sono stati ripresi dalle telecamere di sorveglianza dell'azienda.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...