Ue, sprechi a Terminal container Taranto

Il Terminal container Taranto è un esempio di soldi mal spesi in un quadro in cui un terzo della spesa europea nei porti, tra il 2000 e il 2013, è stata inefficiente e non sostenibile: è quanto emerge da un rapporto della Corte dei Conti Ue che ha analizzato 19 porti in Germania, Polonia, Italia, Svezia e Spagna, concludendo che un euro su tre di quelli spesi per i progetti esaminati (194 milioni di euro in totale) sono andati a raddoppiare strutture che già esistevano nei porti vicini. Un esempio di infrastruttura portuale pochissimo utilizzata è il terminal container di Taranto, operativo dal 2002 ma sempre più in disuso dal 2006, quando il traffico è diminuito. Nel porto di Taranto sono stati investiti 38 milioni di euro, sottolinea il rapporto.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Vertenza Natuzzi, resta il nodo esuberi. I sindacati: 'Dall'azienda atteggiamento sbagliato'
    Bari Today
  2. Bari, mancano i cancellieri e in tribunale arrivano i barellieri della Croce Rossa
    Bari Repubblica
  3. La Notte dell'Arte non ci sarà. Gli organizzatori: "Dal comune nessuna risposta"
    Lo Stradone
  4. Puliamo il mondo dalle barriere fisiche, culturali e mentali, per un'Italia davvero sostenibile
    AndriaLive.it
  5. Riforma Costituzionale, un incontro informativo coordinato da Anteas e Fnp
    AndriaLive.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...