Piante cannabis in Parco Alta Murgia

Una piantagione di "cannabis sativa" in pieno stato vegetativo è stata sequestrata dal personale del Coordinamento Territoriale per l'Ambiente del Corpo Forestale dello Stato di Altamura. La coltivazione, composta da 32 piante con altezza variabile dai due metri e mezzo ai tre metri ciascuna, era occultata all'interno di una folta area boschiva in zona "Campo dei Missili", nel territorio di Altamura, dotata di un moderno impianto di irrigazione completamente sotterrato. Gli uomini della Forestale, impegnati in attività di monitoraggio e controllo del territorio, hanno scoperto la coltivazione avvalendosi anche di un drone dell' Ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia. Indagini sono in corso per risalire alle persone che curavano la coltivazione che è stata rimossa.(ANSA).

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...