Natuzzi diserta incontro con Regione

Il gruppo Natuzzi non si è presentato al tavolo convocato dalla Regione Puglia per affrontare oggi a Bari con i sindacati la situazione del polo di Ginosa e dei circa 300 esuberi dello stabilimento tarantino, nonostante l'invito formalizzato dal responsabile della task force regionale sull'occupazione, Leo Caroli. Dopo il nulla di fatto della cabina di regia al Mise il 13 ottobre scorso, alla quale hanno partecipato azienda, sindacati e Regione, cade così nel vuoto anche l'appello di tornare al confronto avanzato dal viceministro allo Sviluppo Economico, Teresa Bellanova. Restano quindi in bilico le sorti di 290 lavoratori, ai quali la Natuzzi ha già inviato le lettere di licenziamento, ma il rischio paventato durante la riunione dai sindacati (Cgil, Cisl e Uil con le sigle di categoria Feneal, Filca e Fillea) è che il gruppo non sia più in grado di sostenere i 1918 lavoratori.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...