Medaglia merito sanità psichiatra uccisa

La 'Medaglia d'oro al merito per la sanità pubblica' sarà consegnata dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla famiglia di Paola Labriola, la psichiatra barese uccisa il 4 settembre 2013 da un paziente, mentre era a lavoro nel Centro di salute mentale di via Tenente Casale a Bari. L'annuncio arriva da Roberta Chersevani, presidente FnomCeo (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri) in apertura dei lavori del convegno nazionale sulla formazione medica in corso nel Castello Svevo di Bari. La medaglia sarà consegnata al marito e ai figli della dottoressa Labriola dal presidente Sergio Mattarella in una cerimonia in programma a Roma il prossimo 21 ottobre. "Poco dopo la terribile morte di Paola Labriola - ha detto Chersevani - la FnomCeo si è attivata per chiedere un riconoscimento per questa collega morta in servizio, uccisa da un paziente mentre era a lavoro".

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Ancora atti di vandalismo contro le bici del bike sharing, catene e pedali rubati in pieno centro
    AndriaLive.it
  2. "Domani donne": 1° Corso Federiciano di Ginecologia dell'Infanzia e dell'Adolescenza
    AndriaLive.it
  3. Incidente stradale nel Salento: muore un 80enne - News Puglia - Quotidiano di Bari Brindisi Lecce
    NewsPuglia
  4. Lega Pro: Matera prepotente a Francavilla vince con il poker - News Puglia - Quotidiano di Bari Brindisi Lecce
    NewsPuglia
  5. Ilva: interrogazione CoR 'ispezione su sicurezza'
    La gazzetta del mezzogiorno

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...