Internet:Bari,cavo fibra ottica 25000 km

"Il fatto che questo cavo in fibra ottica atterri a Bari crea per la Puglia una occasione formidabile per attirare ulteriori investimenti nell'ambito Ict". Lo assicura Federico Protto, Ad di Retelit, società che rappresenta l'Italia nel consorzio nato a Hong Kong nel 2014 per realizzare e gestire il cavo sottomarino 'AAE-1' (Africa-Asia-Europe-1), lungo 25mila chilometri, che collega Europa ad Estremo Oriente, passando per Africa, Paesi del Golfo e Sud dell'Asia. Bari è uno dei tre approdi europei, con Chania (Creta) e Marsiglia, per la posa del cavo 'atterrato' lo scorso 9 maggio. "Retelit ha scelto la Puglia - ha spiegato Protto in una conferenza stampa - perché il Sud Italia è al centro del Mediterraneo e quindi punto di ingresso privilegiato di tutte le comunicazioni sottomarine che atterrano in Europa. La Puglia offre un'alternativa molto importante alla Sicilia, punto di atterraggio tradizionale dei cavi". La messa in servizio del cavo (costo complessivo 850 milioni di dollari) sarà nel 2017.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Incidente stradale nel Salento: muore un 80enne - News Puglia - Quotidiano di Bari Brindisi Lecce
    NewsPuglia
  2. Lega Pro: Matera prepotente a Francavilla vince con il poker - News Puglia - Quotidiano di Bari Brindisi Lecce
    NewsPuglia
  3. Ilva: interrogazione CoR 'ispezione su sicurezza'
    La gazzetta del mezzogiorno
  4. Amtab, Romito: 'Azienda alle pezze. Decaro batta un colpo'
    Bari Today
  5. 'Puliamo il mondo', volontari in azione a Carbonara: via i rifiuti da strada La Grava
    Bari Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...